Qui trovi tutti gli articoli

Futur-K6AM: un nuovo calcio per fucili da tiro davvero ben fatto!

Il calcio del fucile da tiro al piattello è un elemento di fondamentale importanza. Un calcio perfettamente sagomato sulla nostra fisionomia ci permette di seguire più facilmente i piattelli e soprattutto far collimare perfettamente la nostra linea di mira con il bersaglio. 

Ma non solo!

Nei fucili da tiro al piattello il calcio viene progettato anche per svolgere un'importante funzione ammortizzante. Attraverso il calcio passa infatti l'energia generata dal rinculo che poi viene trasmessa alla nostra spalla. La avvertiamo fisicamente quando sentiamo la classica "botta".

La funzione ammortizzante di un buon calcio è molto importante per qualsiasi tiratore di piattello perché minore è il contraccolpo minore sarà lo spostamento dell'arma e quindi la momentanea perdita della linea di mira.

 



L'implicazione finale è che con un fucile a basso rinculo, grazie al perfetto bilanciamento, al suo calcio e alle cartucce, saremmo molto avvantaggiati quando dovremmo recuperare un piattello di seconda canna o se siamo tiratori di Skeet, dovendo ingaggiare due piattelli con due colpi.

 

 

Ho inventato un nuovo calcio per fucili da tiro, venite a provarlo?


Ecco come ci ha contattato Michele su Hunting Spot. Michele è un appassionato tiratore e titolare di un'azienda metalmeccanica di precisione che ha sviluppato, nella sua stessa azienda, un nuovo prototipo di calcio per fucili da tiro a volo.

Ci ha raccontato che il calcio si chiama Futur-K6AM ed è stato progettato proprio per assorbire ottimamente l'energia generata dal rinculo, oltre che ad adattarsi perfettamente a qualsiasi tiratore. 

All'inizio ammetto che sono stato un po' titubante rispetto a questo nuovo prototipo di calcio, ma Michele ha avuto la risposta pronta e ci ha scritto: "perchè allora non venite a provarlo?".

Potevamo forse rifiutare? 

Abbiamo accettato l'invito e ci siamo dati appuntamento al T.A.V. San Martino di Rio Salso per conoscerci e testare insieme il calcio Futur-K6AM.  Naturalmente per testarlo nel modo ottimale abbiamo portato anche delle cartucce da tiro B&P in particolare:

  • Le F2 Flash da 24 g e 28 g
  • Le F2 Trap da 24 g e 28 g

Per mettere alla prova il nuovo prototipo di calcio nell'assorbire il rinculo abbiamo preso anche le recenti F2 Power da 28 grammi e, come ultimo test, delle cartucce americane da tiro da ben 32 grammi!

 

cartucce-da-tiro-baschieri-pellagri.jpg

 

Ma prima di passare alla prova sul campo da tiro scopriamo insieme le caratteristiche di questo nuovo calcio.

 

Come Scegliere Una Cartuccia Da Tiro

 

 

Un calcio progettato, creato e sviluppato da tiratori 


Oltre alle interessanti caratteristiche tecniche, è davvero sorprendente il fatto che il calcio Futur-K6AM sia nato dalla collaborazione di un affiatato team di amici e tiratori di piattello.

Michele ha messo a disposizione la sua azienda e know-how per la realizzazione tecnica raccogliendo suggerimenti e modifiche da più quanti tiratori possibile. Lo sviluppo del modello che abbiamo testato noi è il frutto di ben due anni di continue modifiche e miglioramenti.

 

Calcio-Fucile-Futur-FK6.jpg

Tecnicamente il prototipo finale è un calcio regolabile pronto per essere installato su qualsiasi fucile da tiro. La struttura principale del calcio è in alluminio anodizzato quindi molto leggero. Ha infatti un peso netto di soli 0,6 Kg, considerando sola parte meccanica.

Una volta montato il calcio non causa nessun problema per il bilanciamento del fucile, anzi il fucile che abbiamo provato al campo da tiro era perfettamente bilanciato, è bastato solo prenderci un po' di confidenza durante i primi piattelli.

Sebbene il calcio richieda per la corretta configurazione e montaggio l'esperienza di un calcista ci ha colpito molto la sua semplicità. Si possono eseguire fino a 6 regolazioni che significano praticamente infinite posizioni variabili per il raggiungimento del massimo confort durante l’uso del fucile per qualsiasi tiratore.

 

Calcio-Per-Fucile-K6AM.jpg

 

Ma una singolare caratteristica del calcio Futur-K6AM è sicuramente la modalità di regolazione della forza di smorzamento del colpo, anche questa molto semplice ed intuitiva. Per farlo basta cambiare degli speciali gommini elastometrici forniti insieme al calcio.

Ce ne sono tre tipologie di diversa durezza che viene indicata in scala "shore"usata per testare la durezza degli elastomeri che si deformano in modo reversibile. Proprio come i gommini con cui viene equipaggiato il calcio.

  • Durezza: 70 Shore
  • Durezza: 80 Shore
  • Durezza: 90 Shore (con cui viene equipaggiato normalmente il calcio).

Il tiratore oltre a personalizzare il calcio per la sua fisionomia può quindi personalizzare anche come il fucile assorbe e gestisce l'energia del rinculo. Il calcio Futur-K6AM offre quindi una personalizzazione totale che difficilmente lascerà insoddisfatti i tiratori di piattello che lo vorranno provare.

 

calcio-fucile-regolabile-futurmec-fk6am.jpg

Tutto quello che serve per montare il calcio, regolarne la posizione e la forza di smorzamento del rinculo.

 

Attualmente il prototipo che abbiamo provato sarà molto probabilmente la versione definitiva che sarà prodotta dall'azienda di Michele. Se siete curiosi di saperne di più l'azienda si chiama Futurmec e si trova ad Urbania in provincia di Pesaro.

 

 

La prova al campo da tiro


Con queste premesse le nostre aspettative per il calcio Futur-K6AM erano molto alte. 

Abbiamo deciso di provarlo sparando serie complete di 25 piattelli di Fossa Olimpica e per iniziare abbiamo utilizzato le F2 Flash 24 grammi, mentre il calcio montava il gommino da 70 Shore (quello più morbido).

Praticamente il rinculo è quasi svanito!

Le cartucce, grazie anche allo speciale bossolo Gordon, e il calcio hanno lavorato benissimo e il fucile, tra il primo e il secondo colpo, si spostava pochissimo, facilitando molto il recupero della linea di mira. L'urto alla spalla quasi inesistente e il numero di piattelli rotti è stato molto alto considerando che abbiamo usato un fucile non personalizzato e mai utilizzato precedentemente.

 

Test-Calcio-Per-Fucile-Futurmec.jpg

 

Siamo passati alle F2 Flash 28 grammi e la situazione non è variata di molto, la differenza era quasi impercettibile.

Abbiamo allora deciso di alzare la posta e abbiamo caricato in prima e seconda canna le F2 Power da 28 grammi. Una cartuccia balisticamente più spinta della F2 Flash che però, grazie alla sua estrema velocità, perdona al tiratore minimi errori di calcolo nell'anticipo sui piattelli.

Con un calcio normale caricare in prima e seconda canna le F2 Power non è la soluzione migliore se vogliamo il minor rinculo possibile, ma non in questo caso, perché ancora una volta il calcio ha lavorato benissimo e le F2 Power sono di colpo diventate molto più morbide.

Infine per concludere in bellezza il test, ormai trasformatisi in un pomeriggio al T.A.V. tra amici, abbiamo deciso di provare le F2 Mach da 32 grammi destinate agli USA dove si pratica il tiro al piattello anche con questa grammatura. 

Sparare 32 grammi ai piattelli, come nelle vecchie gare di tiro al piattello, è stato davvero emozionante e anche in questo caso il calcio di Michele ha fatto egregiamente il suo lavoro. Ci è sembrato di sparare delle normali cartucce da tiro da 28 grammi!

Per concludere il prototipo sviluppato da Futurmec ci ha lasciato piacevolmente sorpresi perché:

  • Il fucile è stato davvero molto morbido e soprattutto molto gustoso nello spararci, senza nessun affaticamento

  • Tra il primo e il secondo colpo siamo riusciti ad avere una stabilità maggiore, pertanto una precisione maggiore di tiro e una maggiore rapidità nel recupero di seconda canna.

  • Ci ha dato la possibilità di sparare cartucce con grammatura di piombo più alte, assorbendo in modo molto più efficace il maggior rinculo.


Prima di salutarci abbiamo chiesto a Michele quali saranno i prossimi passi.

Molto probabilmente il calcio Futur-K6AM, ormai un vero prototitpo pronto all'uso, inizierà ad essere montato da alcuni tiratori e aziende armiere che lo hanno già richiesto e sicuramente contribueranno a renderlo ancora migliore.

Per il futuro ci auguriamo di vederlo tra "i grandi" perché secondo noi se lo merita! 

 

Nuovo calcio per fucili da tiro FK6AM

 

Gianluca Garolini

Gianluca lavora come esperto e consulente balistico contribuendo al continuo sviluppo di nuovi componenti e cartucce da caccia. Appassionato cacciatore con più di 30 anni d’esperienza è uno dei massimi esperti italiani nella ricarica per canna liscia e rigata. Grazie all’esperienza in questo campo è stato collaboratore di famose riviste dedicate alla caccia e alla ricarica.

Altri articoli di Gianluca Garolini
Condividi questo articolo:

Scrivi un commento

 
Gruppo Baschieri Pellagri Italia
Baschieri & Pellagri - Italia
Gruppo Facebook Ufficiale · 3005 membri
Unisciti al gruppo
Iscriviti al gruppo e condividi la tua passione con oltre 3.000 cacciatori e tiratori italiani!
 

Articoli recenti

Vedi tutti

Iscriviti alla newsletter