Qui trovi tutti gli articoli

Le nuove cartucce Baschieri & Pellagri 2020

Nel 2020 continuano le novità in casa Baschieri & Pellagri. L'azienda bolognese, seguendo il trend degli anni precedenti, ha presentato nuove cartucce per la caccia e il tiro, con una speciale edizione vintage, sempre ascoltando le richieste da parte di cacciatori e tiratori. 

Vediamo insieme allora tutte le nuove cartucce che andranno a completare l'ampia offerta Bascheri & Pellagri.

 

Mygra "Anatra" Magnum

Per la caccia nelle zone umide, ormai è indispensabile da alcuni anni una cartuccia senza piombo. Nel complesso settore del No Toxic, i materiali che si sono avvicendati in questi ultimi anni sono essenzialmente 4: Ferro, Rame, Tungsteno e Bismuto.

B&P per ora ha accantonato l’ultimo elemento metallico, lo ha fatto per alcuni motivi tecnici. Dei restanti, il ferro con un peso specifico di 7,8 gr/cmc ha un vantaggioso grado di reperibilità unito a costi accettabili, qualche problema di durezza iniziale è stato brillantemente risolto.

Confronto Balistico Leghe Alternative Al Piombo

Il rame con densità 9,1 gr/cmc è un buon materiale, dà risultati veramente rimarchevoli ed una balistica venatoria efficace simile o poco lontano dal piombo.

Il tungsteno, è risaputo, ha dato alla potenzialità della cartuccia a pallini doti balistiche sconosciute ed insperate, con una buona estensione della sua efficacia nei tiri lunghi e nella micidialità, resta solo un elemento raro e costoso, effetto che si riflette sulle cartucce, con una reperibilità saltuaria ed un prezzo sostenuto.

In occasione dello sviluppo dei nuovi prodotti 2020, Marco Manfredi, da anni a capo del R&D della casa felsinea, ha messo a punto una combinazione di pallini in ferro e rame, in un'unica cartuccia.

 

Mygra-Anatra-2020

 

Si è così mediato per trovare una soluzione efficace; la nuova Mygra Anatra è combinazione di 2 strati sovrapposti di pallini di  rame e ferro (quindi lead free) .

Cartuccia 12/76 per fucili magnum particolarmente indicata  per la caccia agli acquatici dove l’utilizzo del piombo non e’ consentito, capace di esprimere un buon rendimento balistico fino a media distanza, i due diversi pallini stratificati ferro e rame, pur se di dimensione leggermente diversa, hanno identica massa e sviluppano una altissima V2,5 pari a 430 m/s il limite massimo della normativa CIP.

Il vantaggio apportato dal rame che ha una densità superiore al ferro sarà quello di avere ancora su una buona parte dei pallini maggiore energia e capacità di penetrazione alle medio lunghe distanze di tiro ed una superiore micidialità nel ribattere i feriti in acqua.

 

Balistite in calibro 20

In seguito al successo della cartuccia calibro 12 “Balistite 34” dello scorso anno abbiamo sviluppato per il 2020 una versione simile per il calibro cadetto, certi di soddisfare le notevoli richieste pervenute, a proposito dell’impiego di questa polvere anche in calibro 20.

Ne è nata una potente semicorazzata del calibro 20 con grammatura pesante (i 27 grammi del calibro 20 coincidono esattamente con i 36 grammi del calibro 12) quindi un mezzo balistico, efficace ed insensibile al clima, polivalente e versatile, anche grazie all’ampia scelta della numerazione del piombo.

 

 

Abbiamo usato anche per questa nuova cartuccia la polvere bibasica ad elevata energia “Balistite” polvere come vogliamo ricordare rinforzata da una elevata percentuale di nitroglicerina (30%).

Doti balistiche della Balistite 27, saranno una buona velocità iniziale di 400 m/s, quindi alta forza di penetrazione e una balistica efficace su selvaggina coriacea e dure.

 

Balistite-20-2020

 

Tipico delle polveri ad alto tenore di Nitroglicerina soprattutto una stabilità perfetta anche in clima con elevata umidità, per un ottimale utilizzo nel periodo tipicamente autunnale e invernale, con nebbie e pioggia, soprattutto in zone vallive, risaia, e nelle zone prossime al mare ed ai grandi bacini idrogeografici.

 

 

Big Game Palla Hyper Shock per la cacca al cinghiale

La cartuccia a palla Hypershock ad un sommario esame visivo non differisce molto dalla eccellente Thrill Shock, in realtà la nuova palla è più pesante e strutturata in modo tale da privilegiare la penetrazione; la palla ha una struttura cilindro/conica cava con 18 righe esterne, appesantimento e l’irrobustimento della struttura in testa ed in coda portano la massa della palla a circa 35 grammi che spinta a 475 m/s supera di poco i 400 kgm di energia cinetica.

Nelle prove penetrative abbiamo rilevato una evidente capacità di creare tramiti molto lunghi e profondi quindi una cessione dinamica graduale ed efficace anche su prede grosse, pesanti e corpulente.

 

Hyper-Shock-2020

 

Questo ci anticipa che la Hypershock sarà una munizione dotata di una altissima capacità penetrativa e che riesce a cedere la sua energia in tramiti insolitamente profondi per un calibro 12 a palla unica.

La Hypershock per queste doti balistiche è perfettamente adeguata per cacciare grossi cinghiali, anche balcanici e molto più efficace della concorrenza su animali pericolosi e africani a pelle tenera (orici, gnu, grandi antilopi e felini), sui quali sviluppa un lavoro di cessione dinamica che si pone per la prima volta in posizione intermedia tra i proiettili cal. 12 slug classici e quelli soft point da carabina di grosso calibro a media potenza/velocità (9,3x57 e 9,3x62, 35 Whelen, ecc.)

 

 

Active Buckshot per il tiro dinamico

Per il tiro dinamico con fucile a canna liscia “Shotgun”, da tempo ci veniva richiesta insistentemente una munizione di tipo “buckshot”, quindi a pallettoni, con speciali caratteristiche di rosata.

Tale cartuccia è essenziale nel tiro a sagome ostaggiate, quelle sagome in cui una parte del bersaglio è coperta dalla sovrapposizione di un ostaggio, quindi una zona del nostro bersaglio da non colpire assolutamente, perché fortemente penalizzante.

In questo particolare caso è intuitivo ed evidente che le cartucce devono per quanto possibile escludere pallettoni fuori rosata, in gergo un “flyer” ovvero un pallettone staccato dalla rosata primaria che per la sua parziale incontrollabilità può colpire proprio la parte “ostaggiata”.

 

Active-Buckshot-2020

 

Ci siamo messi al lavoro e abbiamo realizzato con componenti ed assetti di nuova concezione, una cartuccia 12/70 con borra contenitore speciale ed 8 pallettoni 11/0 ovvero sfere da 8,6 mm. e circa 3,75 grammi di peso unitario.

Il punto di forza di questa nuova cartuccia Practical Shooting è l’obiettivo perfettamente raggiunto e centrato in merito alla rosata, alla sua regolarità ed alla pressoché totale assenza di pallettoni fuori gruppo, i temutissimi flyers, il diametro medio delle rosate è stato quasi dimezzato e l’effetto della concentrazione di energia su una superficie piccola mostra un eccellente effetto dinamico prezioso su sagome metalliche ribaltabili.

Riteniamo di poter dire di aver ottenuto in questo difficile e specifico settore un buon risultato.

 

La riedizione della storica MB Gigante in cartone

La cartuccia della annuale riedizione speciale 2019 sarà in produzione anche per quest’anno.

La MB Gigante, ha riscosso lo scorso anno un grande plauso ed i giudizi positivi di moltissimi appassionati, la sua ottima efficacia e la sua estetica affascinante hanno fatto giungere all’azienda la forte richiesta affinchè ci fosse una continuazione nella produzione 2020.

Come sappiamo si tratta della riedizione di una delle cartucce storiche più note e più rappresentative della produzione Baschieri & Pellagri, fin dalla metà del secolo scorso.

Tecnicamente si tratta di una cartuccia con bossolo in cartone semicorazzato tipo 2, da 65 mm. quindi di impiego universale anche in armi con camere inglesi da 2,5 pollici (65 mm.) e con chiusura pronunciata ad orlo tondo su dischetto visivo.

Come assetto di caricamento abbiamo con la storica e blasonata polvere MB, un borraggio stratificato tradizionale pregiato, con la couvette come garanzia di tenuta assoluta e la borra in feltro/sughero a tre strati, quale elemento di tenuta, ammortizzante e di pulizia della canna colpo dopo colpo.

 

MB-Gigante-10

 

Il piombo, con una carica di 33 grammi, di tipo temperato, grafitato bianco e lucidato, è stato scelto per contribuire a creare rosate ben distribuite e perfette.

Si tratta di una cartuccia di buona potenza con 400 m/s di velocità iniziale, versatile per una ampia gamma di scelta dei pallini (n. 5- n.11) che soddisfano lo stanzialista quanto il migratorista un poco romantico e balisticamente pretenzioso, cacciare beccacce, beccaccini, cesene e pavoncelle oppure anche quaglie, con la MB Gigante sarà come tornare indietro nel tempo all’epoca.

Si è ripreso il gradevole e romantico astuccio da 25 pezzi tipicamente impiegato in passato per originaria MB Gigante, che sarà parte integrante insieme alla cartuccia di questa riedizione con sapore vintage.

 

Vuoi saperne di più sulle cartucce B&P? Scarica il nuovo catalogo 2020!

 

Scarica Nuovo Catalogo Baschieri & Pellagri 2020

Gianluca Garolini

Gianluca lavora come esperto e consulente balistico contribuendo al continuo sviluppo di nuovi componenti e cartucce da caccia. Appassionato cacciatore con più di 30 anni d’esperienza è uno dei massimi esperti italiani nella ricarica per canna liscia e rigata. Grazie all’esperienza in questo campo è stato collaboratore di famose riviste dedicate alla caccia e alla ricarica.

Altri articoli di Gianluca Garolini
Condividi questo articolo:

Scrivi un commento

 
Gruppo Baschieri Pellagri Italia
Baschieri & Pellagri - Italia
Gruppo Facebook Ufficiale · 3005 membri
Unisciti al gruppo
Iscriviti al gruppo e condividi la tua passione con oltre 3.000 cacciatori e tiratori italiani!
 

Articoli recenti

Vedi tutti

Iscriviti alla newsletter